Gerusalemme tra Cielo e Terra è un omaggio a chi crede che la preghiera sia l'intimo colloquio con Dio, è un racconto di come tante umanità con le loro distinte differenze e peculiarità riconoscono questa Città come luogo Unico, dove il pellegrinaggio, iniziando da quello fisico non può sottrarsi a quello dell'anima.

Edizione definitiva - Orizzontale grande 33×28 cm

 

146 Pagine - Copertina rigida con sovraccoperta