Nasce nel 1961 in Sicilia, romano d'adozione, scatta la prima fotografia a dieci anni, affascinato da quella scatola che riproduceva quel che vedeva.

Fotografa saltuariamente sino al 1993, nel periodo successivo si innamora del fotogiornalismo legato ai popoli e alla società che muta, in particolare reportage in Siria, Turchia, Cipro, Romania, nel 2001 il suo primo viaggio in Africa, dopo è passione stabile e crescente.

Considera la Fotografia un'Arte espressiva di grande rilievo, convintamente asserisce che un'immagine dice e racconta più di un libro e insieme alla scrittura sono una forma di comunicazione potente ed efficace, per questo predilige il fotogiornalismo, il reportage.

La ricerca, quindi d’immagini per raccontare la vita nelle sue molte forme, la vita della gente, la strada, i volti, con le loro emozioni, le loro gioie e i suoi drammi.

Particolare attenzione pone alla documentazione delle Religioni in genere, ha curato come responsabile a livello fotografico le varie edizioni degli Incontri Internazionali per la Pace di Uomini & Religioni.

Ha realizzato diversi reportage in Israele dove ha documentato oltre i riti religiosi al Santo Sepolcro, al Muro del Pianto e nella spianata delle Moschee, anche gran parte del Paese tra cui Hebron, Betlemme, Gerico e il Golan.

In Mozambico oltre i centri di Cura e prevenzione dell’Aids del Programma Dream con i suoi Centri Nutrizionali, ha realizzato diversi servizi nelle carceri tra cui alla Cadeia Central, carcere di Massima sicurezza. Inoltre ha seguito la realizzazione e ha documentato diversi ambulatori da campo nei villaggi isolati del Paese.

Ha al suo attivo diciotto mostre fotografiche sui Centri Dream in Mozambico della Comunità di Sant’Egidio tra cui la prima al Teatro Massimo di Palermo, a Palazzo Burgio di Trapani e a Roma nella Sala della Protomoteca in Campidoglio.

A settembre 2013 ha inaugurato la Mostra dedicata alle Religioni con "Gerusalemme tra Cielo e Terra" al complesso Monumentale di San Leucio, è la prima di un Progetto itinerante.

Dal 1979 è membro della Comunità di Sant'Egidio dove svolge un servizio di volontariato a favore dei senza fissa dimora di Roma

Nel luglio 2013 fonda l'Associazione Culturale Fotografi per Cuore di cui è stato il Presidente.